Sito dell'A.N.P.I. di LISSONE - Sezione "Emilio Diligenti"

Top articles

  • Corso di storia del Risorgimento

    11 mai 2011 ( #varia )

    È «nella ricchezza delle diversità delle nostre contrade, quel "sapore d'Italia" che viaggiatori del presente e del passato hanno sempre avvertito, che è natura, arte, lingua, cultura, modo di vita. Le radici dell'italianità sono antiche. È antica la...

  • 2 giugno 2011: festa della Repubblica italiana

    24 mai 2011 ( #varia )

    In occasione della Festa della Repubblica GIOVEDÌ 2 giugno , dalle ore 9 alle 13 in Piazza Libertà , , presentazione delle attività dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Sezione “Emilio Diligenti” di Lissone. Verranno distribuite copie della...

  • La conferenza di Jalta

    15 juin 2011 ( #II guerra mondiale )

    Roosevelt, Stalin e Churchill si incontrarono a Jalta, stazione climatica della Crimea, dal 4 all' 11 febbraio 1945. I cosiddetti «tre Grandi», cioè appunto Roosevelt, Stalin e Churchill, si erano già incontrati a Teheran dal 28 novembre al 1° dicembre...

  • La conferenza di Potsdam

    23 juin 2011 ( #II guerra mondiale )

    Al presidente degli Stati Uniti Franklin Delano Roosevelt, morto il 12 aprile 1945, successe il suo vicepresidente Harry Truman, già senatore del Missouri, tipico democratico del Sud, di stampo conservatore, dunque pragmatico, diffidente, incline a considerare...

  • Come cominciò la «guerra fredda»

    19 septembre 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    L'espressione «guerra fredda» fu coniata da quello che è stato forse il più importante giornalista politico americano, Walter Lippmann, nel 1947. Voleva dire ovviamente uno stato di tensione nelle relazioni internazionali talmente grave da somigliare...

  • L’anno terribile 1948: il mondo si divide

    26 septembre 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    Fu l'anno del colpo di Stato comunista a Praga e del blocco sovietico di Berlino, in Italia dello scontro elettorale del 18 aprile, della vittoria della Democrazia cristiana di De Gasperi sul Fronte socialcomunista di Togliatti e Nenni; e ancora, nel...

  • L'Italia (poco) unita dell'industria

    25 juin 2006 ( #L'ITALIA tra Ottocento e Novecento )

    L'Italia unita, a conti fatti, era la decima potenza industriale tra i venti paesi più avanzati di allora. Diventerà nona nel 1913 grazie alla spinta degli investimenti a cavallo del secolo. Oggi è quinta. Nel mezzo: una storia di passaggi dall'agricoltura...

  • Bretton Woods e il nuovo ordine internazionale

    01 juillet 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    Nel primo dopoguerra la mancanza di collaborazione fra i paesi vincitori, il desiderio di umiliare e ridurre all'impotenza la Germania sconfitta, la scelta isolazionista degli Stati Uniti che pure erano emersi dal conflitto mondiale come la nazione egemone,...

  • L'avvento del regime nazista in Germania

    13 juillet 2011 ( #episodi di storia del '900 )

    Leggendo il libro “Come si diventa nazisti” di William Sheridan Allen, pubblicato nel 1968 da Einaudi, si può comprendere come una democrazia civile abbia potuto precipitare e affondare in una dittatura. L’autore analizza la storia di una piccola città...

  • La «svolta di Salerno»

    26 juillet 2011 ( #Resistenza italiana )

    Dalla città campana, in cui il governo Badoglio-CLN prese a funzionare, venne un nuovo impulso alla guerra partigiana. Da Napoli, in un articolo de “L’Unità” del 9 novembre 1944, viene pubblicata la risoluzione del Consiglio nazionale del Partico comunista,...

  • 1945: le gravissime condizioni in cui si trovava l'Italia

    31 juillet 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    Alla fine della seconda guerra mondiale l'Italia era un paese ridotto allo stremo. La produzione agricola risultava dimezzata rispetto al 1938, quella industriale era scesa addirittura a meno di un terzo, ben pochi servizi pubblici continuavano a funzionare,...

  • L'affermazione dei «moderati»

    10 août 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    «patrimonio comune della Resistenza, è la lotta popolare per la libertà. È un fatto che resterà nella storia d'Italia». Federico Chabod È una lezione di storia sul periodo che va dalla crisi della Resistenza all'avvento della repubblica. In essa Federico...

  • L'Uomo Qualunque

    29 avril 2012 ( #il secondo dopoguerra )

    Nel dicembre 1944, proprio mentre la Resistenza subisce al nord la prova più dura e la Monarchia gioca la carta del referendum ( Umberto di Savoia, come Luogotenente, in un'intervista al «New York Times» del 7 novembre 1944, sosteneva che un apposito...

  • Considerazioni di Piero Calamandrei sulla Costituzione italiana

    24 août 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    «Tra il tipo di Costituzione breve, meramente organizzativa dell'apparato dello Stato, e il tipo d i Costituzione lunga, che fosse anche ordinativa della società, l'Assemblea costituente scelse un tipo di Costituzione lunga, cioè contenente anche una...

  • La fine di un regno

    02 août 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    In questo documento Giuseppe Romita , ex ministro degli Interni del primo Governo De Gasperi, rievoca le ultime ore della monarchia sabauda quali le vide dall'osservatorio del Viminale. Risalta il suo atteggiamento di stretta vigilanza, pur manovrando...

  • La Costituzione italiana e i diritti del lavoro

    31 août 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    Un commento alla Costituzione repubblicana, scritto da Umberto Terracini nel 1948 . Terracini, che nell' ultimo periodo era stato presidente dell'Assemblea costituente, si sofferma su quei punti della Costituzione che riguardano il mondo del lavoro, ribadendo...

  • 22 dicembre 1947: la nuova Costituzione della Repubblica

    08 août 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    All'inizio del 1947, la situazione d'emergenza in cui ormai si dibatteva il paese non consentì più ulteriori ritardi nella lotta all'inflazione e nel risanamento dei conti pubblici. Anche perché il "prestito della ricostruzione" lanciato in ottobre non...

  • Roma, 25 luglio 1943

    20 juillet 2010 ( #il fascismo )

    Il giornalista scrittore Paolo Monelli, nel suo libro Roma 1943, pubblicato per la prima volta nel 1945, narra “le cose viste e vissute”, gli avvenimenti a cui a preso parte in quell’anno tra i più drammatici della storia d’Italia. Di seguito la cronaca...

  • Francia, anno 1936: il FRONT POPULAIRE

    19 juillet 2011 ( #episodi di storia del '900 )

    Toccata più tardi, ma non meno gravemente dalla crisi mondiale (del 1929), la Francia subisce allo stesso tempo il discredito che subisce il sistema repubblicano. Alla fine, la sinistra prende il potere e si impegna a promuovere un nuovo ordine sociale...

  • Dal 25 luglio all’8 settembre 1943

    23 juillet 2011 ( #il fascismo )

    Nei 45 giorni che vanno dal 25 luglio, caduta del fascismo e nomina di Badoglio a capo del governo, all’8 settembre 1943, armistizio con gli Alleati, tutto è nelle mani del Re e di Badoglio. L'obiettivo che monarchia e governo perseguono non ha nulla...

  • 27 aprile 1945: Pertini da Radio Milano

    30 juillet 2011 ( #Resistenza italiana )

    La sera del 27 aprile 1945 dal microfono di Radio Milano, occupata dalle formazioni « Matteotti », Sandro Pertini, segretario del Partito Socialista nell'Italia occupata, diceva: « Lavoratori milanesi, le catene che il fascismo vi aveva imposte per asservirvi...

  • La Resistenza in Europa: la Polonia

    03 octobre 2011 ( #Resistenza europea )

    La Resistenza polacca è stata la prima, in ordine di tempo, in Europa. Nessuna popolazione è stata così compatta nella resistenza all’oppressione come quella polacca. Nessuna parte dell’Europa ha dovuto sopportare così duramente l’occupazione tedesca...

  • Inizio dell'occupazione alleata in Italia

    10 octobre 2011 ( #II guerra mondiale )

    A fine settembre 1943 in Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia l'occupazione tedesca era ormai terminata. In Sardegna, le forze naziste, sulla base di un accordo con il generale Antonio Basso, si erano ritirate in Corsica e avevano raggiunto rapidamente...

  • Il primo Congresso dei Comitati di Liberazione Nazionale: Bari gennaio 1944

    24 octobre 2011 ( #Resistenza italiana )

    Il I congresso dei Comitati di Liberazione nazionale si svolse a Bari il 28 e 29 gennaio 1944 nel teatro Piccinni. L'organizzazione del congresso era stata un'impresa difficile; Bari venne scelta come seconda sede perché l'ACC (Allied Control Commission),...

  • attività della Sezione ANPI "Emilio Diligenti" di Lissone nel 2009

    30 juin 2007 ( #varia )

    Domenica 27 settembre 2009: viaggio della memoria sul lago di Como 13 giugno 2009 Pubblicati nel sito documenti originali rinvenuti negli Archivi di Stato di Milano e negli archivi comunali di Lissone sulla fucilazione di quattro partigiani lissonesi....

<< < 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 > >>