Sito dell'A.N.P.I. di LISSONE - Sezione "Emilio Diligenti"

Top articles

  • 11 settembre 1943: la battaglia di Salerno

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Mentre una nuova Italia s'annunciava dalle rovine nel golfo di Salerno la battaglia era giunta al suo momento critico. La città era terra di nessuno. Le artiglierie piazzate sulle colline l'avevano sotto il tiro e i tedeschi vi facevano frequenti contrattacchi,...

  • 11 settembre 1943: il regno del Sud cominciava a vivere

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    30.000 abitanti, un porto famoso nell'antichità, ma ora ridotto a piccoli commerci, un entroterra poverissimo: ecco cos'era Brindisi il 10 settembre del '43, quando vi ormeggiò la corvetta che trasportava da Ortona Vittorio Emanuele e il suo seguito....

  • 18 settembre 1943: Mussolini da radio Monaco

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Mussolini, liberato dal Gran Sasso ad opera di un reparto di paracadutisti tedeschi, mentre partiva sul piccolo aereo verso quelli che sarebbero stati i suoi 600 giorni, dava l'impressione di sentirsi un uomo stanco, insicuro, ormai un sopravvissuto....

  • Bruno Trentin dalla guerra partigiana alla CGIL

    23 août 2013 ( #Resistenza italiana )

    1926 Il 7 gennaio il padre di Bruno, Silvio Trentin, si dimette dall'insegnamento universitario; in febbraio, con la moglie Giuseppina e i due figli Giorgio e Franca, arriva esule in Francia. Il 9 dicembre Bruno nasce nel piccolo villaggio di Pavie. 1928...

  • Silvio e Bruno Trentin: biografie di due protagonisti della Resistenza italiana

    23 août 2013 ( #Resistenza italiana )

    «Voglio soltanto testimoniare che quel poco di valido e di utile che ho saputo produrre nel corso della mia lunga vita, lo debbo interamente al suo insegnamento e al suo esempio; alla sua radicale incapacità di separare l'etica della politica dalla propria...

  • Claude Lanzmann

    13 janvier 2012 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Nota su Claude Lanzmann e su Shoah a cura di Frediano Sessi Nato a Parigi il 27 novembre del 1925, Claude Lanzmann è stato uno degli organizzatori della resistenza al liceo «Blaise Pascal» di Clermont Ferrand, nel 1943. Ha partecipato alla lotta clandestina...

  • "Un vivo che passa" di Claude Lanzmann

    13 janvier 2012 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Ho realizzato Un vivo che passa, a partire da un colloquio che Maurice Rossel (a capo di una delegazione del Comitato internazionale della Croce rossa (CiCr), ispezionò il ghetto di Terezin nel giugno del 1944, con l'autorizzazione delle autorità tedesche)...

  • da "Questo Novecento" di Vittorio Foa

    22 janvier 2012 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Nel 1938 il Governo italiano decise la campagna antisemita: gli ebrei adulti furono cacciati dal lavoro, gli ebrei ragazzi e bambini furono cacciati dalle scuole. La discriminazione colpì ogni aspetto della vita quotidiana. In confronto ai nazisti, che...

  • da Gli ebrei sotto la persecuzione in Italia di Avagliano-Palmieri

    22 janvier 2012 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Nel libro di Mario Avagliano e Marco Palmieri “Gli ebrei sotto la persecuzione in Italia - Diari e l ettere 1938 - 1945 ” vi sono le parole scritte dalle vittime di una persecuzione e di un crimine che il nazifascismo voleva mettere a tacere ed annientare,...

  • Bruno Casati, il partigiano “Matteotti”

    27 janvier 2012 ( #storie di lissonesi )

    «È doveroso segnalare i nominativi di quei Partigiani, Patrioti e Benemeriti che in misura diversa ed in modi vari hanno dato il loro valido contributo alla lotta per la Liberazione, sia di coloro che hanno avuto l'attestazione della apposita Commissione...

  • La difficile avanzata degli Alleati verso Roma

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    La difficile avanzata degli Alleati verso Roma e la nostra guerra al loro fianco. Per gli Alleati le prospettive militari stanno schiarendosi. Con Foggia presa il 28 settembre, è caduto nelle loro mani il più importante gruppo di aeroporti dell’Italia...

  • La repubblica di Mussolini

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Il «nuovo corso» del fascismo sboccava nella vendetta Nel Nord, mentre il movimento partigiano si allargava, la repubblica di Mussolini aveva iniziato la sua vita precaria all'ombra dell'occupazione germanica. I tedeschi avevano insediato i ministeri...

  • L'attacco alla linea Gustav

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Quando la guerra è passata i bollettini militari non si occupano più dei paesi e delle città dove c'è stata la battaglia. Il fronte è più avanti. Tocca ai civili che ritornano fare l'inventario delle rovine. A volte resta molto poco. Sono paesi vecchi,...

  • Il bombardamento di Cassino

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Per il governo di Salò, lo sbarco di Anzio (con la minaccia che gravava su Roma) fu un'ottima occasione per rilanciare l'esercito fascista. Tra febbraio e marzo uscirono i bandi per l'arruolamento. Non ebbero maggior successo di quelli di novembre, eppure...

  • Cassino, la più terribile battaglia della “Campagna d'Italia”

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    La conquista del Monte Marrone da parte del battaglione alpini “dell’esercito del Sud” Il 18 aprile 1944, il Raggruppamento motorizzato italiano si trasforma in C.I.L. (Corpo italiano di liberazione). S'avvicinava la primavera: il paese di Cassino e sul...

  • Mussolini si incontra con Hitler

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Al Nord Mussolini otteneva intanto di incontrarsi con Hitler che non vedeva dal settembre, e che finora aveva sempre eluso le sue richieste di colloquio. Mussolini avrebbe voluto essere riconosciuto come un vero alleato e chiedeva che la Germania lasciasse...

  • L'attacco alla linea Gotica

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Un segno che la guerra volgeva ormai al peggio per i tedeschi fu l'attentato contro Hitler nel suo stesso quartier generale: il mito della fedeltà tedesca era infranto. Proprio quel giorno Mussolini, terminato un nuovo giro d'ispezione ai campi d'addestramento...

  • Il bando Alexander e l’accordo Wilson

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Con il fronte fermo e mentre s'inaspriva la repressione nazifascista, cominciava per la Resistenza italiana il periodo più duro. Il 13 novembre il generale Alexander aveva rivolto ai partigiani un proclama invitandoli a sospendere le operazioni su larga...

  • Partigiani e Gruppi di combattimento in azione

    22 mars 2012 ( #II guerra mondiale )

    Negli stessi giorni in cui la missione del CLN Alta Italia si trovava a Roma, per le strade della capitale sfilarono le rappresentanze dei Gruppi «Cremona» e «Friuli», che andavano al Nord per l'impiego al fronte. Erano le prime grandi unità del risorto...

  • Gli ebrei sotto la persecuzione in Italia

    22 janvier 2012 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Come è potuto accadere che la minoranza ebraica italiana, profondamente radicata nella storia del Paese, protagonista del Risorgimento e integrata nella vita civile e produttiva, abbia subito la bufera razziale per sette lunghi anni? La persecuzione degli...

  • Omaggio al partigiano, giornalista, scrittore Giorgio Bocca

    28 décembre 2011 ( #Resistenza italiana )

    Giorgio Bocca si è spento all’età di 91 anni. Nel seguente documento, riportiamo alcuni passi del suo libro «Partigiani della montagna» pubblicato per la prima volta nell’ottobre 1945, sei mesi dopo la fine della guerra di Liberazione, alla quale aveva...

  • Francia: verso la “soluzione finale”

    22 janvier 2012 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Alla conferenza di Wannsee, nel gennaio 1942, i nazisti decidono di applicare la “soluzione finale della questione ebrea” a tutti gli ebrei d’Europa: 40.000 ebrei di Francia saranno deportati entro tre mesi. Il 27 marzo 1942, il primo convoglio di deportati...

  • Lo scambio di prigionieri (Relève) e il servizio obbligatorio (STO)

    27 octobre 2010 ( #II guerra mondiale )

    Dal 1940 le fabbriche francesi funzionano a pieno ritmo per il Reich. Le materie prime e la produzione industriale e agricola sono massicciamente inviate in Germania. Nel 1943 l’economia francese, che paga 400 milioni di franchi al giorno per le spese...

  • Cronologia della persecuzione antiebraica in Italia

    25 janvier 2012 ( #la persecuzione degli ebrei )

    28 ottobre 1922. I fascisti “marciano su Roma”. Il giorno dopo il re Vittorio Emanuele III incarica Mussolini di formare il nuovo governo. 6 aprile 1924. Vittoria della lista dei fascisti e dei loro alleati alle elezioni per la Camera. 3 gennaio 1925....

  • Erino Casati, partigiano con nome di battaglia “Topo”

    27 février 2012 ( #storie di lissonesi )

    “Erino Casati, combattè per la libertà nella guerra partigiana che arse sui monti nei piani nelle città d’Italia contro i nemici all’umanità e alla Patria” firmato i Comandanti del Corpo Volontari della Libertà, Ferruccio Parri, Luigi Cadorna, Luigi Longo,...

<< < 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 > >>