Sito dell'A.N.P.I. di LISSONE - Sezione "Emilio Diligenti"

Top articles

  • Lissone durante la seconda guerra mondiale: 1945 (seconda parte)

    28 janvier 2011 ( #pagine di storia locale )

    Il 29 aprile i lissonesi si ritrovarono nella piazza centrale in occasione del passaggio di alcuni carri armati americani: le autorità cittadine civili e religiose avevano preso posto sulla balconata della Casa del Popolo (l'ex Casa del Fascio). E il...

  • Cronologia: il 1938

    25 janvier 2011 ( #il fascismo )

    Cronologia - L'anno cruciale: il 1938 Vengono messe in evidenza le tappe fondamentali del cammino e dell'iniziazione alla guerra che furono fatte percorrere dal regime fascista alla gioventù italiana. I precedenti Fine luglio '34 . Putsch nazista a Vienna,...

  • I 600 giorni di Salò

    22 février 2011 ( #il fascismo )

    Salò è il nome del luogo che resta nella memoria associato all’ultimo atto del fascismo italiano. Salò, piccola località sulle rive del lago di Garda, non ebbe affatto più importanza nella storia politica della Repubblica sociale italiana di Bogliaco,...

  • Lo Statuto albertino

    31 mars 2011 ( #L'ITALIA tra Ottocento e Novecento )

    Lo Statuto albertino, nato nel 1848 come Costituzione del Regno di Sardegna, divenne nel 1861 la prima Costituzione dell'Italia unita. Queste le sue principali previsioni: · l'Italia è una monarchia costituzionale. Il re è titolare del potere esecutivo...

  • Indignatevi!

    03 mars 2011 ( #Resistenza europea )

    Dal libro Indignez vous! di Stéphane Hessel Il motivo base della Resistenza era l’indignazione. Noi, veterani dei movimenti di resistenza e delle forze combattenti della France libre, noi ci appelliamo alle giovani generazioni perché facciano vivere,...

  • Attività della Sezione ANPI di Lissone nel 2011

    02 juillet 2007 ( #varia )

    “GIORNO DELLA MEMORIA 2011” Sabato 29 gennaio 2011 presso la sala Polifunzionale della Biblioteca Civica di Lissone , in Piazza IV Novembre, ricordo di tre personaggi dell’antifascismo monzese: Giovanni Battista Stucchi, Gianni Citterio e Antonio Gambacorti...

  • Caratteri del fascismo

    09 avril 2011 ( #il fascismo )

    Alla voce Fascismo , dell'Enciclopedia italiana (più nota come Enciclopedia Treccani), la monumentale opera diretta dal filosofo Giovanni Gentile, il più autorevole intellettuale fascista, voce redatta dallo stesso Mussolini insieme a Gentile (1875 –...

  • Gli ebrei nella nazione italiana

    28 février 2011 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Il processo di acquisizione del diritto di cittadinanza degli ebrei cominciato con l’unità d’Italia è interrotto brutalmente dal fascismo nel 1938. La loro identità ne resterà irrimediabilmente segnata. Alla fine del XIX secolo, in un’epoca in cui l’antisemitismo...

  • Il massacro di Katyn

    09 juin 2011 ( #II guerra mondiale )

    Katyn si trova a 14 chilometri da Smolensk ( città della Russia, 362 chilometri a sudovest di Mosca) . Nella primavera del 1940 le truppe dell'NKVD ( Narodny Kommisariat Vnutrennikh Del, Commissariato del popolo agli affari interni , la polizia segreta...

  • 17 marzo 1861 - 17 marzo 2011

    04 mars 2011 ( #varia )

    AUGURI ITALIA "Fratelli d'Italia" I simboli più significativi della nostra identità di Nazione, come il “Canto degli Italiani” di Goffredo Mameli, esprimono l’anelito di unità e di libertà di un popolo. Attraverso questo filo, dal Risorgimento alla Repubblica,...

  • L'antifascismo costituzionale

    15 avril 2011 ( #La COSTITUZIONE italiana )

    Disposizione XII della Costituzione Italiana È vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista. La Costituzione italiana è il frutto di un grande sforzo politico collettivo per rigenerare la vita politica su basi costituzionali...

  • La guerra di Nuto

    21 décembre 2010 ( #Resistenza italiana )

    «Volevo che i giovani sapessero, capissero, aprissero gli occhi. Guai se i giovani di oggi dovessero crescere nell'ignoranza, come eravamo cresciuti noi della "generazione del Littorio" ( * ) . Oggi la libertà li aiuta, li protegge. La libertà è un bene...

  • Pane e Coraggio

    06 avril 2011 ( #avvenimenti recenti )

    ... ci vuole coraggio / a trascinare le nostre suole / da una terra che ci odia /ad un'altra che non ci vuole ... Proprio sul filo della frontiera il commissario ci fa fermare su quella barca troppo piena non ci potrà più rimandare su quella barca troppo...

  • Luigi Sturzo e la fondazione del Partito popolare

    17 avril 2011 ( #L'ITALIA tra Ottocento e Novecento )

    Giorgio Candeloro, storico italiano del dopoguerra, tratteggia i momenti principali che precedettero la fondazione del Partito popolare italiano nel 1919. Al centro della vicenda è la figura di don Luigi Sturzo, un sacerdote siciliano con una grande passione...

  • il Manifesto degli intellettuali antifascisti

    12 avril 2011 ( #Resistenza italiana )

    Accanto all'antifascismo più attivo e impegnato, vi fu la testimonianza morale di alcuni intellettuali, per esempio dei 12 professori universitari che nel 1931 si rifiutarono di giurare fedeltà al regime. Una delle testimonianze più significative è senza...

  • L'Uomo Qualunque

    29 avril 2012 ( #il secondo dopoguerra )

    Nel dicembre 1944, proprio mentre la Resistenza subisce al nord la prova più dura e la Monarchia gioca la carta del referendum ( Umberto di Savoia, come Luogotenente, in un'intervista al «New York Times» del 7 novembre 1944, sosteneva che un apposito...

  • 25 aprile 2011 a Lissone

    25 avril 2011 ( #varia )

    Due mesi fa abbiamo celebrato in tutto il nostro Paese il 150° dell’Unità d’Italia, unità conquistata con il Risorgimento; oggi, con questa cerimonia, ricordiamo quello che viene definito il “secondo Risorgimento”: la Liberazione dell’Italia dalla dominazione...

  • 25 aprile 2011

    18 avril 2011 ( #Resistenza italiana )

    «La memoria è la nostra forza. Quando la notte tenta di ritornare, bisogna riaccendere le grandi date come si accendono delle fiaccole». Victor Hugo In occasione del 66° anniversario della Liberazione, viene qui pubblicata la testimonianza di Raimondo...

  • Corso di storia del Risorgimento

    11 mai 2011 ( #varia )

    È «nella ricchezza delle diversità delle nostre contrade, quel "sapore d'Italia" che viaggiatori del presente e del passato hanno sempre avvertito, che è natura, arte, lingua, cultura, modo di vita. Le radici dell'italianità sono antiche. È antica la...

  • 1943 - 1946: dalla monarchia alla repubblica. Cronologia.

    02 juin 2011 ( #Resistenza italiana )

    I re sabaudi erano re d'Italia «per grazia di Dio e volontà della nazione»; nella repubblica il principio della sovranità risiede unicamente nel popolo. «Vivere in repubblica è stato per i democratici e per i popolani del Risorgimento, quindi per le avanguardie...

  • 22 dicembre 1947: la nuova Costituzione della Repubblica

    08 août 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    All'inizio del 1947, la situazione d'emergenza in cui ormai si dibatteva il paese non consentì più ulteriori ritardi nella lotta all'inflazione e nel risanamento dei conti pubblici. Anche perché il "prestito della ricostruzione" lanciato in ottobre non...

  • La propaganda nella scuola elementare francese durante il governo di Vichy

    13 janvier 2011 ( #II guerra mondiale )

    La tecnica di base di ogni dittatura è quella di cominciare con i giovani: inquadrarli, non permettere di decidere in proprio, imbottirli di ideali nazionalistici, infiammarli co i racconti eroici, manipolare in senso autoritario la loro istruzione, impedire...

  • La conferenza di Jalta

    15 juin 2011 ( #II guerra mondiale )

    Roosevelt, Stalin e Churchill si incontrarono a Jalta, stazione climatica della Crimea, dal 4 all' 11 febbraio 1945. I cosiddetti «tre Grandi», cioè appunto Roosevelt, Stalin e Churchill, si erano già incontrati a Teheran dal 28 novembre al 1° dicembre...

  • L'Italia (poco) unita dell'industria

    25 juin 2006 ( #L'ITALIA tra Ottocento e Novecento )

    L'Italia unita, a conti fatti, era la decima potenza industriale tra i venti paesi più avanzati di allora. Diventerà nona nel 1913 grazie alla spinta degli investimenti a cavallo del secolo. Oggi è quinta. Nel mezzo: una storia di passaggi dall'agricoltura...

  • L’anno terribile 1948: il mondo si divide

    26 septembre 2011 ( #il secondo dopoguerra )

    Fu l'anno del colpo di Stato comunista a Praga e del blocco sovietico di Berlino, in Italia dello scontro elettorale del 18 aprile, della vittoria della Democrazia cristiana di De Gasperi sul Fronte socialcomunista di Togliatti e Nenni; e ancora, nel...

<< < 10 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 > >>