Sito dell'A.N.P.I. di LISSONE - Sezione "Emilio Diligenti"

Top articles

  • Radio Milano-Libertà

    17 octobre 2009 ( #Resistenza italiana )

    Dal luglio 1941 al 24 gennaio 1944, dai microfoni di Radio Milano-Libertà, furono ogni giorno trasmessi, diretti all'Italia, commenti agli avvenimenti tragici di quel periodo, appelli alla resistenza antifascista e poi alla lotta armata, indicazioni politiche....

  • 6 marzo, Giornata europea dei Giusti

    03 mars 2016 ( #la persecuzione degli ebrei )

    É una festività proclamata nel 2012 dal Parlamento europeo per commemorare coloro che si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l'umanità e ai totalitarismi. Il Memoriale Yad Vashem, a Gerusalemme, ha, tra i suoi scopi, anche quello...

  • 8 marzo: Giornata internazionale della donna

    08 mars 2016 ( #Resistenza italiana )

    Oltre il ponte O ragazza dalle guance di pesca Ragazza dalle guance d’aurora, o spero che a narrarti riesca La mia vita all’età che tu hai ora. Coprifuoco: la truppa tedesca la città dominava. Siam pronti. Chi non vuole chinare la testa Con noi prenda...

  • Le radici della Costituzione italiana

    28 mars 2011 ( #La COSTITUZIONE italiana )

    Un testamento di centomila morti: con questa tragica e bellissima espressione, di Piero Calamandrei, insigne giurista esponente del Partito d'Azione e membro dell'Assemblea Costituente, ha definito la Costituzione della Repubblica italiana. Rivolgendosi...

  • Campo di concentramento di Fossoli, 12 luglio 1944

    02 juillet 2016 ( #Resistenza italiana )

    Il 12 luglio 1944, 67 internati politici, prelevati dal vicino campo di concentramento di Fossoli, furono trucidati dalle SS naziste all’interno del poligono di tiro di Cibeno. L’ANPI di Monza, domenica 11 luglio, per la celebrazione del 66° anniversario...

  • Sandro Pertini

    25 septembre 2016 ( #Resistenza italiana )

    Alessandro Pertini ha 47 anni quando, il 25 luglio 1943, cade Mussolini e più di 13 ne ha trascorsi in carcere o in domicilio coatto. Nel '68 diventa presidente della Camera e nel 1978, ottantaduenne, capo dello Stato. Nel corso del settennato ottiene...

  • Presentazione del libro "BELLA CIAO"

    15 novembre 2016 ( #varia )

    DOMENICA 20 NOVEMBRE 201 6 ORE 15 – CASA DELLA MEMORIA Via Federico Confalonieri 14, Milano domenica 20 novembre in occasione di Bookcity verrà presentato il libro "BELLA CIAO" di Carlo Pestelli. La Sezione ANPI di Lissone sostiene l’iniziativa della...

  • É morto un partigiano: Gabriele Cavenago ci ha lasciati

    16 avril 2016 ( #storie di lissonesi )

    Lissone, 16 aprile 2016 Gabriele Cavenago, presidente onorario della nostra Sezione ANPI di Lissone, è mancato questa mattina. Con lui scompare un altro protagonista della guerra di liberazione dal nazifascismo. Fronte francese, poi in Russia, sul Don,...

  • Gli scioperi del 1944 in Brianza

    12 mars 2017 ( #Resistenza italiana )

    “In questa zona dobbiamo concentrare l'attenzione nelle zone elettivamente industriali, come Monza e dintorni, e poi isolatamente alle altre importanti fabbriche presenti sul territorio. L'importante fonte Rapporto sullo sciopero generale del 1 marzo...

  • La rete mondiale clandestina di fuga dei criminali nazisti O.D.E.S.S.A. e la “via dei monasteri”

    10 novembre 2008 ( #episodi di storia del '900 )

    Il 10 agosto 1944 in una riunione ultrasegreta si ritrovarono a Strasburgo un gruppo di rappresentanti delle grandi industrie tedesche, alti funzionari del Ministero della Guerra del Ministero degli Armamenti. Gli industriali, convinti che la guerra era...

  • Operation Sunrise. La resa tedesca in Italia 2 maggio 1945

    02 mai 2017 ( #II guerra mondiale )

    29 aprile 1945: a Caserta, le forze tedesche in Italia firmano segretamente la resa incondizionata, divenuta operante alle 14.00 del 2 maggio. Giunge così a conclusione l'operazione Sunrise, nome in codice delle lunghe trattative condotte in Svizzera...

  • Firenze è libera

    31 juillet 2017 ( #II guerra mondiale )

    I segni della rotta tedesca illudevano le truppe alleate di una rapida conclusione della guerra. Per quasi 200 chilometri a nord di Roma non ci furono combattimenti. L'VIII Armata avanzava al centro, tra la via Cassia e la Flaminia, risalendo la valle...

  • Settembre 1943, la Milano del dopo armistizio

    03 septembre 2017 ( #II guerra mondiale )

    Settembre 1943, gli stracci sono sempre i primi a volare. La Milano del dopo armistizio si presenta come una città devastata dalle incursioni aeree dell'agosto precedente. Degli oltre duecentomila abitanti rimasti senza tetto la maggior parte sono operai:...

  • Terrore a Cefalonia

    03 septembre 2017 ( #II guerra mondiale )

    Si batterono da eroi contro lo strapotere del nemico. Duemila di loro erano morti in battaglia sotto i bombardamenti degli stuka e dell' artiglieria tedesca. Il 21 settembre di quel 1943 i superstiti alzarono bandiera bianca. Si erano arresi, ma furono...

  • Settembre 1943: i militari italiani a Cefalonia

    03 septembre 2017 ( #Resistenza italiana )

    A Cefalonia la divisione "Acqui" scelse la via della lotta senza speranza e, dopo otto giorni di combattimenti, cedette a preponderanti forze tedesche. La rappresaglia fu inaudita e precisa. «Decisero di non cedere le armi. Preferirono combattere e morire...

  • La guerra totale applicata all’Italia - La strage di Meina

    13 septembre 2017 ( #II guerra mondiale )

    15 settembre 1943 Tre fatti esemplari segnano, alle origini, il rapporto f ra i resistenti e l'occupante (nazista): la strage di Meina, l'incendio di Boves, la battaglia di San Martino. Ovverossia il genocidio e la guerra totale applicati all ' Italia...

  • 1° ottobre 1943: Napoli era libera

    20 septembre 2017 ( #II guerra mondiale )

    Alcune testimonianze di napoletani che sono stati protagonisti di quei giorni drammatici. Intanto la liberazione del Sud si completava rapidamente. Dopo un facile sbarco a Taranto il 9 settembre le avanguardie britanniche si spinsero nella Penisola Salentina...

  • Quei duemila carabinieri deportati dalla Capitale

    10 octobre 2017 ( #Resistenza italiana )

    Sono migliaia i carabinieri che hanno combattuto nelle file della Resistenza o sono morti nei campi di prigionia,dopo aver rifiutato l’adesione alla repubblica di Mussolini. Di loro si è sempre parlato troppo poco, anche se si trovano carabinieri in tutte...

  • 28 ottobre 1922

    20 octobre 2017 ( #il fascismo )

    Il 23 marzo 1919, a Milano in un locale al primo piano di Piazza San Sepolcro, nasceva il movimento dei "Fasci italiani di Combattimento", destinato a diventare poi il P.N.F. (Partito Nazionale Fascista). Quel giorno passò alla storia per la nascita del...

  • Parigi, 11 novembre 1940

    09 novembre 2017 ( #Resistenza europea )

    In Francia, l’11 novembre è il giorno in cui si celebra la vittoria del 1918, i sacrifici e l’eroismo dei combattenti della prima guerra mondiale, il giorno in cui si rende loro omaggio all’Arco di Trionfo, ravvivando la fiamma ed esponendo il tricolore...

  • La scuola che resiste

    20 novembre 2017 ( #Resistenza italiana )

    Nel novembre 1943, all'apertura dei corsi universitari la ribellione si estende alla scuola. La Resistenza veneta è guidata da tre professori universitari: Silvio Trentin rientrato clandestinamente dall'esilio francese, Concetto Marchesi, Egidio Meneghetti:...

  • La popolazione di Lissone nel 1861

    23 novembre 2017 ( #Lissone dopo l'Unità d'Italia )

    Lissone, borgo della Brianza Così Cesare Cantù descriveva, nel 1858, il distretto di Monza, uno dei quattordici in cui l'Austria aveva suddiviso il territorio milanese. «Il territorio, parte in piano, parte sulle estreme falde dei colli di Brianza, è...

  • La stazione ferroviaria

    23 novembre 2017 ( #Lissone dopo l'Unità d'Italia )

    La linea ferroviaria Milano-Monza di 13 Km, la prima strada ferrata dell'Italia settentrionale, era stata realizzata nel 1840 a conferma dei positivi rapporti intrecciati dalle due città. Dal Settecento le località brianzole erano meta di nobili e borghesi...

  • La Società di mutuo soccorso fra operai e agricoltori

    23 novembre 2017 ( #Lissone dopo l'Unità d'Italia )

    Il 10 gennaio 1873, venne fondata a Lissone una Società di mutuo soccorso fra operai e agricoltori. Il comitato promotore della Società, che si era formato nel 1872 e aveva studiato e preparato lo statuto , era composto da Francesco Mussi, Amadeo Meroni,...

  • La Scuola di disegno e intaglio

    23 novembre 2017 ( #Lissone dopo l'Unità d'Italia )

    La Scuola di disegno e intaglio (diventerà nel 1926 la Scuola professionale di Lissone) fu fondata nel 1878 dalla Società di mutuo soccorso fra operai e agricoltori , per il grande interesse verso l'industria del mobile che la società aveva. Dal 1895...

<< < 10 20 21 22 23 24 25 26 27 28 > >>