Sito dell'A.N.P.I. di LISSONE - Sezione "Emilio Diligenti"

Top articles

  • Le prime libere elezioni dopo la fine del regime fascista, la scelta tra monarchia e repubblica a Lissone

    02 juin 2018 ( #pagine di storia locale )

    Nel breve spazio di tempo che va dal marzo al giugno 1946, gli italiani furono chiamati alle urne due volte: la prima, per eleggere le amministrazioni comunali, la seconda, il 2 giugno 1946, per scegliere la forma istituzionale dello Stato, monarchia...

  • i 97 anni di Egeo Mantovani

    11 juillet 2018 ( #avvenimenti recenti )

    Il 12 luglio Egeo Mantovani, Presidente onorario dell’ANPI provinciale di Monza-Brianza e membro del Comitato Onorario Nazionale della nostra associazione, compie 97 anni. Ha scritto Loris Maconi, presidente dell’ANPI provinciale di Monza-Brianza “L’ANPI...

  • a ricordo di Valerio Renzi maresciallo dei Carabinieri a Lissone

    16 juillet 2018 ( #pagine di storia locale )

    Il 16 luglio 1982 veniva ucciso dalle Brigate Rosse il Maresciallo dei Carabinieri di Lissone Valerio Renzi. Purtroppo anche Lissone ha avuto una vittima di quegli “anni di piombo”: il maresciallo dei Carabinieri Valerio Renzi. Valerio Renzi nato a Rieti...

  • 8 settembre 1943

    04 septembre 2018 ( #il fascismo )

    Il capo del Governo Badoglio invia al quartier generale alleato ad Algeri un messaggio in cui informa Einsenhover di non poter annunciare l'armistizio a causa della consistente presenza di truppe tedesche nei dintorni della capitale e sconsiglia l'invio...

  • 4 Novembre 2018

    02 novembre 2018 ( #I guerra mondiale )

    100° anniversario di Vittorio Veneto Giorno dell'Unità d'Italia e Festa delle Forze Armate Il 4 novembre del 1918, il giorno della Vittoria dell’Italia sull'Austria nella Prima guerra mondiale, simbolicamente si completò il processo dell'unificazione...

  • La Shoah in Brianza: la famiglia Gani

    05 juillet 2012 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Tra i quaranta ebrei arrestati in Brianza e deportati nel contesto della politica di sterminio della Germania nazista, due storie: quella di Elisa Ancona da Lissone e quella della famiglia Gani da Seregno. Elisa Ancona Era nata il 10 ottobre 1863 a Ferrara....

  • Umberto Viganò: internato in Germania per aver scioperato

    19 novembre 2018 ( #storie di lissonesi )

    Umberto Viganò era nato a Biassono il 10 aprile 1908 e risiedeva a Lissone. Umberto, operaio specializzato alla Pirelli, aveva sposato la sorella di Pierino Erba, fucilato in Piazza Libertà a Lissone il 16 giugno 1944. Il 23 novembre 1944 in seguito ad...

  • Da “I miei sette figli” di Alcide Cervi

    23 novembre 2018 ( #Resistenza italiana )

    « Io l'ho detto al Presidente: bisogna cambiare, è il sistema che non va, e io riunirei la Camera poi metterei insieme le buone proposte di tutte le parti come si è fatto per la Costituzione e chiamerei tutti gli italiani a stare uniti per salvare lo...

  • Dicembre 1944: il fronte si arresta

    29 novembre 2018 ( #II guerra mondiale )

    La stagione era ancora propizia quando le vittoriose truppe della V e dell'VIII Armata mossero all'attacco della linea «Gotica». Il nuovo e poderoso ostacolo che sbarrava l'avanzata verso la valle del Po era forte almeno quanto la «Gustav» che per sei...

  • L'ANPI con i Sindaci che resistono costituzionalmente

    03 janvier 2019 ( #varia )

    3 Gennaio 2019 Dichiarazione della Presidente nazionale ANPI a sostegno della decisione del Sindaco di Palermo di sospendere l'applicazione di una parte della legge sicurezza e immigrazione «È un fatto molto positivo che alcuni Sindaci, per rispetto pieno...

  • Le Pietre d'Inciampo cosa sono

    13 janvier 2019 ( #Giorno della Memoria )

    LE PIETRE D'INCIAMPO COSA SONO Un piccolo blocco quadrato di pietra (10x10 centimetri), ricoperto di ottone lucente, posto davanti alla porta della casa nella quale ebbe l’ultima residenza un deportato nei campi di sterminio nazisti: ne ricorda il nome,...

  • 2 giugno: festa della Repubblica

    02 juin 2019 ( #varia )

    2 giugno 1946: il primo referendum che ha cambiato l´Italia. Monarchia o Repubblica? Di fronte al quesito secco, due opzioni antitetiche, oltre 12 milioni di italiani scelsero di cambiare. E con un margine di due milioni di voti sui monarchici nacque...

  • 1 settembre 1939: l'invasione della Polonia

    02 septembre 2019 ( #II guerra mondiale )

    Le prime bombe sparate dalla corazzata tedesca Schleswig-Holstein alle 04.45 del 1° settembre sulla Penisola di Westerplatte sul Mar Baltico, davanti a Danzica, segnarono l'inizio della II guerra mondiale. Il 1° settembre 1939 l’esercito tedesco, su ordine...

  • Polonia, 1° settembre 1939

    02 septembre 2019 ( #II guerra mondiale )

    Era la prima volta che il mondo vedeva in azione la macchina militare tedesca. La blitzkrieg, la “guerra lampo”, era una combinazione di tre tecniche differenti e pienamente sviluppate. La prima era costituita dal reparto d'assalto dei panzer: tutti i...

  • Marzabotto

    30 septembre 2019 ( #Resistenza italiana )

    Dal sito ufficiale della presidenza della Repubblica Roma, 29/09/2019 Dichiarazione del Presidente Mattarella nell'anniversario dell'eccidio di Marzabotto Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «A 75...

  • La battaglia del San Martino

    15 novembre 2019 ( #Resistenza italiana )

    La battaglia del San Martino è una delle prime combattute in Italia nel novembre del 1943, quando una formazione al comando del ten. col. Carlo Croce si difese dall’attacco in forze dell’esercito tedesco. Questo è il racconto di un protagonista, Giovanni...

  • Come è stato possibile Hitler?

    03 décembre 2019 ( #episodi di storia del '900 )

    Abbiamo l’impressione di conoscere tutto di Hitler. Si conosce soprattutto la sua carriera dopo il suo arrivo al potere nel 1933. Ma tutto ciò che lo precede, e che è pertanto fondamentale se si vuol comprendere la complessità del personaggio e rispondere...

  • Roma 24 marzo 1944, l’eccidio delle Fosse Ardeatine

    24 mars 2020 ( #II guerra mondiale )

    È il massacro compiuto dalle truppe di occupazione della Germania nazista , ai danni di 335 civili e militari italiani, come atto di rappresaglia in seguito all'attentato , avvenuto il giorno precedente, contro le truppe germaniche in via Rasella, che...

  • In ricordo di Emilio Galimberti

    31 mars 2020 ( #varia )

    Lissone, 30 marzo 2020 Con grande dolore abbiamo appreso la notizia della improvvisa morte di Emilio Galimberti. Iscritto all’ANPI di Lissone fin dalla sua fondazione, presente alle nostre iniziative, partecipe attento e assiduo della vita socio-culturale...

  • La liberazione del Nord Italia

    28 avril 2020 ( #II guerra mondiale )

    Mentre le nuove unità italiane, a fianco della V e dell'VIII Armata, erano pronte per l'imminente offensiva, dietro le linee tedesche l'esercito partigiano attendeva con ansia il giorno dell'insurrezione. Il generale Cadorna ha detto: «Il 28 febbraio...

  • Grazie per questo straordinario 25 aprile

    26 avril 2020 ( #varia )

    Dalla Presidente Carla Nespolo: grazie a tutta l’ANPI per questo straordinario 25 aprile Carissime e carissimi, questo 25 aprile, nel tempo del coronavirus, ci ha visto letteralmente protagonisti. Non abbiamo potuto svolgere le grandi manifestazioni di...

  • 8 maggio 1945: in Europa la guerra è finita

    08 mai 2020 ( #II guerra mondiale )

    C'è una fotografia che ritrae dei bambini intenti a giocare con armi e proiettili sparsi sul terreno, nel cortile di un grande caseggiato. E' finita. Nel bunker della Cancelleria, a Berlino, Hitler ha ucciso Eva Braun, poi si è sparato. Ha voluto che...

  • Un ciclo di conferenze per il 75° anniversario della Liberazione

    10 mai 2020 ( #Resistenza europea )

    In occasione del 75° anniversario della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo, l' Associazione Nazionale Partigiani d'Italia Sezione Germania ha proposto un CICLO DI CONFERENZE ONLINE SUL TEMA LA RESISTENZA TRA ITALIA E GERMANIA Studenti, insegnanti,...

  • La liberazione di Roma, 4 giugno 1944

    03 juin 2020 ( #II guerra mondiale )

    Due giorni dopo la conquista di Cassino e dell'Abbazia, nel settore meridionale del fronte, il II Corpo americano attaccava la linea «Hitler» presso Formia e in direzione di Fondi. Altrettanto facevano algerini e marocchini sui monti Aurunci, mentre nel...

  • 6 giugno 1944: operazione Overlord, nome in codice dello sbarco in Normandia

    05 juin 2020 ( #II guerra mondiale )

    Il luogo dello sbarco dell’operazione Overlord fu scelto durante la conferenza Trident nel maggio 1943 a Washington: venne preferita la Normandia piuttosto che il Pas-de-Calais, in quanto le divisioni tedesche presenti in questa zona erano più numerose...

<< < 10 20 21 22 23 24 25 26 27 28 > >>