Sito dell'A.N.P.I. di LISSONE - Sezione "Emilio Diligenti"

Top articles

  • Le conseguenze delle leggi razziali

    01 décembre 2008 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Nel Censimento speciale nazionale degli ebrei, ad impostazione razzista del 22 agosto 1938 vengono censite 58.412 persone aventi per lo meno un genitore ebreo; di esse, 46.656 sono effettivamente ebree (pari a circa l’1 per mille della popolazione della...

  • Giorno della Memoria 2021

    20 janvier 2021 ( #Giorno della Memoria )

    PAROLE DI MEMORIA 20 – 27 GENNAIO: UNA SETTIMANA DI EVENTI ON LINE Interviste, teatro, letture, dedicate alla memoria della deportazione. Eventi online sui canali web e social della Provincia di Monza e Brianza Programma definitivo della settimana del...

  • I rapporti tra lo Stato italiano e la Chiesa cattolica

    29 avril 2011 ( #La COSTITUZIONE italiana )

    Dall'unità d'Italia alla Costituzione Il papa «prigioniero» in Vaticano Nel 1870, il papa è l’ultimo ostacolo politico all’unità d’Italia. Per il Risorgimento, la difesa dello Stato pontificio – sotto l’autorità dei vescovi di Roma dall’VIII secolo –...

  • Le Quattro Giornate di Napoli (27 – 28 – 29- 30 settembre 1943)

    28 septembre 2021 ( #Resistenza italiana )

    Un’insurrezione “spontanea” La situazione del Mezzogiorno nelle tragiche giornate dell'autunno è la situazione della parte d'Italia su cui la guerra, l'urto fra i due opposti eserciti grava con tutto il suo peso aggiungendo lutti a lutti, rovina a rovina....

  • Come è stato possibile Hitler?

    03 décembre 2019 ( #episodi di storia del '900 )

    Abbiamo l’impressione di conoscere tutto di Hitler. Si conosce soprattutto la sua carriera dopo il suo arrivo al potere nel 1933. Ma tutto ciò che lo precede, e che è pertanto fondamentale se si vuol comprendere la complessità del personaggio e rispondere...

  • Le Pietre d'Inciampo cosa sono

    13 janvier 2019 ( #Giorno della Memoria )

    LE PIETRE D'INCIAMPO COSA SONO Un piccolo blocco quadrato di pietra (10x10 centimetri), ricoperto di ottone lucente, posto davanti alla porta della casa nella quale ebbe l’ultima residenza un deportato nei campi di sterminio nazisti: ne ricorda il nome,...

  • La donna durante il fascismo

    02 mars 2018 ( #il fascismo )

    Si attribuisce al Duce questa battuta:”Le donne debbono tenere in ordine la casa, vegliare sui figli e portare le corna” Per consolidare il proprio regime improntato sull'autoritarismo, Mussolini adottò una politica anti-femminista, che impose alla donna...

  • Le elezioni del 1924 e il delitto Matteotti

    07 janvier 2012 ( #il fascismo )

    Il fascismo, ormai padrone delle piazze e del Governo, non tollerava di essere ancora in minoranza in Parlamento. Si ricorse allora ad una legge liberticida, preparata da Giacomo Acerbo, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. La «Legge Acerbo...

  • 1938 - Le leggi razziali del fascismo

    11 février 2018 ( #la persecuzione degli ebrei )

    Il razzismo fascista non "fu all'acqua di rose". le leggi razziali del fascismo furono una vergogna e una infamia imperdonabile. Quelle leggi, infatti, portarono alla morte migliaia di ebrei e provocarono sofferenze indicibili, paura, terrore, angoscia...

  • La funzione della scuola dopo l’Unità d’Italia

    23 novembre 2017 ( #L'ITALIA tra Ottocento e Novecento )

    «L’Italia è fatta, ora occorre fare gli italiani» il Regno d'Italia nel 1861 e il Re Vittorio Emanuele II I governi, nei primi anni dopo l’Unità d’Italia, tenteranno di utilizzare gli strumenti di una pedagogia nazionale con lo scopo di «fare» i nuovi...

  • Una nuova pubblicazione LA FORZA IMMENSA DI UN IDEALE

    08 novembre 2015

    La pubblicazione è stata presentata sabato 14 novembre 2015 alle ore 15 presso la sala polifunzionale della Biblioteca civica di Lissone Per il 70° anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo LA FORZA IMMENSA DI UN IDEALE La Resistenza...

  • 16 ottobre 1943: il "sabato nero" del ghetto di Roma

    15 octobre 2021 ( #la persecuzione degli ebrei )

    La sinagoga di Roma Ghetto di Roma, 16 ottobre 1943: alle 5.15 del mattino le SS rastrellano 1.024 persone. Due giorni dopo, diciotto vagoni piombati partono dalla stazione Tiburtina diretti al campo di concentramento di Auschwitz: solo sedici persone...

  • iniziativa dell'ANPI di Lissone per il Giorno della Memoria 2015

    07 janvier 2015

    Venerdì 23 gennaio 2015 ore 21 nella sala polifunzionale della BIBLIOTECA CIVICA DI LISSONE in Piazza IV Novembre Testimonianza di Milena Bracesco, figlia del partigiano monzese Enrico Bracesco, deportato e ucciso dai nazisti nel Castello di Hartheim...

  • 6 giugno 1944: operazione Overlord, nome in codice dello sbarco in Normandia

    05 juin 2022 ( #II guerra mondiale )

    Il luogo dello sbarco dell’operazione Overlord fu scelto durante la conferenza Trident nel maggio 1943 a Washington: venne preferita la Normandia piuttosto che il Pas-de-Calais, in quanto le divisioni tedesche presenti in questa zona erano più numerose...

  • viaggio del ricordo

    30 juin 2007 ( #Resistenza italiana )

    Al viaggio del ricordo per la celebrazione del 63° anniversario dell’eccidio di Fondotoce hanno partecipato l’Anpi di Lissone e Monza. LA STORIA – L’eccidio del giugno 1944 Il 20 Giugno del 1944 si consumò, nel territorio che oggi prende il nome di Verbano-Cusio-Ossola,...

  • Caduti lissonesi per la Liberazione

    27 janvier 2013 ( #storie di lissonesi )

    Lissone li onora e li ricorda Morti fucilati dai nazifascisti : AROSIO ARTURO 24/05/1925 18/03/1945 S es tri Levante CHIUSI RE M O 19/07/1920 17/06/1944 M onza ERBA PIERI N O 10/06/1916 16/06/1944 L issone GALIMBERTI ERCOLE 9/04/1926 9/03/1945 S usa GUARE...

  • Attività della Sezione ANPI di Lissone nel 2007

    30 juin 2007 ( #varia )

    gennaio: In occasione del “Giorno della Memoria”, che la legge della Repubblica Italiana riconosce il 27 Gennaio di ogni anno, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Sezione “Emilio Diligenti” di Lissone ha organizzato presso la Biblioteca civica...

  • Jean Moulin, il prefetto patriota

    13 août 2007 ( #Resistenza europea )

    Jean Moulin il prefetto patriota, membro della Resistenza francese, per la liberazione della Francia dall’occupazione nazista Jean Moulin nacque il 20 giugno 1899 a Béziers, nella regione Languedoc-Roussillon , nel sud della Francia. Suo padre Antonin,...

  • In tutti i licei della Francia

    29 août 2007 ( #Resistenza europea )

    Lunedì, 3 settembre 2007 In Francia oggi inizia il nuova anno scolastico. Nei licei di Francia verrà letta, per volontà del presidente della Repubblica, Sarkozy, la lettera scritta dal diciassettenne Guy Môquet ai suoi genitori, prima di essere fucilato...

  • Nemmeno un chicco di grano agli ammassi fascisti

    06 décembre 2010 ( #Resistenza italiana )

    Questo volantino del CLN di Asti è stato ripubblicato in A. BRAVO, La repubblica partigiana dell'Alto Monferrato, Torino, Giappichelli, I964, pp. 226-227. Contadini! Il grano che avete seminato, che è nato e cresciuto tra mille vostre fatiche, ansie e...

  • condanna all'ergastolo per i dieci ex SS imputati dell'eccidio di Sant'Anna di Stazzema

    22 novembre 2007 ( #avvenimenti recenti )

    Il giorno 8 novembre 2007 la Corte di Cassazione Prima Sezione Penale di Roma ha confermato la condanna all'ergastolo per i dieci ex SS imputati dell'eccidio di Sant'Anna di Stazzema del 12 agosto 1944 . Il Sindaco di Stazzema, Michele Silicani, scrive...

  • Luigi Gelosa, un lissonese caduto nella seconda guerra mondiale

    26 décembre 2007 ( #storie di lissonesi )

    Caporal Maggiore Luigi Gelosa (Il suo nome sul monumento ai caduti nel cimitero di Lissone è al posto sbagliato; Luigi Gelosa non è disperso ma è sepolto nel cimitero militare italiano di Zonderwater, località presso Pretoria, in Sudafrica) Nato a Lissone,...

  • Brigate nere e SS italiane

    01 mars 2008 ( #il fascismo )

    Nell'estate del 1944 mancavano circa dieci mesi alla conclu sione della seconda guerra mondiale. Americani, inglesi, canadesi e francesi erano sbarcati, con superiorità schiacciante, in Normandia, i russi si trovavano ai confini della Prussia Orientale...

  • un’opera poco conosciuta di Giuseppe Terragni

    28 décembre 2008 ( #il fascismo )

    La sala O della Mostra della Rivoluzione Fascista del 1932 La Mostra della Rivoluzione Fascista, aperta al pubblico agli inizi del mese di ottobre, segnò l'apice di un vasto programma espositivo del regime fascista inaugurato agli inizi del 1932. Un modello...

  • L'incendio di Boves

    19 septembre 2009 ( #Resistenza italiana )

    Nei pressi di Cuneo, una delle prime stragi compiute dai nazisti nei primi giorni dell’occupazione dell’Italia dopo l’8 settembre 1943. A Boves il tedesco applica per la prima volta la politica del terrore. Boves viene data alle fiamme il 19 settembre...

<< < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 20 > >>