Sito dell'A.N.P.I. di LISSONE - Sezione "Emilio Diligenti"

Top articles

  • 1942: in provincia di Milano le donne protestano

    18 janvier 2008 ( #Resistenza italiana )

    Nel marzo 1942, tra le prime manifestazioni di protesta, vi è lo sciopero di 40 operaie lissonesi. L’1 marzo 1942 (secondo anno di guerra) in Italia viene ridotta la razione di pane a 150 grammi pro capite. Il tesseramento del pane porta quasi immediatamente...

  • Bulow ci ha lasciati

    22 janvier 2008 ( #avvenimenti recenti )

    E' morto a Ravenna a 92 anni il compagno Arrigo Boldrini , il leggendario comandante partigiano "Bulow" Medaglia d'Oro della Resistenza, Presidente onorario dell'ANPI. “Durante la Resistenza ci battemmo per la libertà di tutti, la nostra, quella di chi...

  • 27 gennaio: “Giorno della Memoria”

    27 janvier 2011 ( #pagine di storia locale )

    Anche a Lissone le leggi razziali del fascismo hanno avuto le loro vittime. Le leggi razziali del Fascismo del 1938 si ispiravano alle leggi di Norimberga (Decreti antisemiti emessi a Norimberga nel settembre 1935, in occasione di un raduno nazionale...

  • il merito della Resistenza

    06 février 2008 ( #Resistenza italiana )

    Dopo l’8 settembre del 1943, 500.000 sono stati i collaborazionisti di Salò asserviti agli occupanti nazisti. La popolazione italiana in questo frangente storico ha compiuto una scelta chiara e significativa, sostenendo, con piccoli e grandi atti di eroismo,...

  • Armi per la Resistenza

    19 février 2008 ( #Resistenza italiana )

    Dopo l’8 settembre 1943, uno dei principali problemi dei partigiani erano i rifornimenti di armi e di munizioni indispensabili per gli attacchi ai nazifascisti e per la difesa dai rastrellamenti che gli stessi nazifascisti organizzavano periodicamente....

  • Ambrogio Avvoi

    12 mars 2014 ( #storie di lissonesi )

    Oggi lo ricordiamo. 12.4.1894 Lissone (Mi) – 12.3.1945 Flossenbürg Nato a Lissone il 12/4/1894, da Ambrogio e Galimberti Giuseppina. Sposato con Dassi Alessandrina Bice il 5 maggio 1921. Professione: falegname ebanista. Comun i sta, cinquantenne, viene...

  • La Resistenza dei militari italiani a Cefalonia

    26 février 2008 ( #Resistenza italiana )

    L’8 settembre 1943 la Divisione Acqui che, forte di 525 ufficiali e 11.500 soldati, presidiava le isole di Cefalonia e Corfù agli ordini del generale Antonio Gandin, si trovò di fronte alla consueta alternativa: o arrendersi e cedere le armi ai tedeschi...

  • Brigate nere e SS italiane

    01 mars 2008 ( #il fascismo )

    Nell'estate del 1944 mancavano circa dieci mesi alla conclu sione della seconda guerra mondiale. Americani, inglesi, canadesi e francesi erano sbarcati, con superiorità schiacciante, in Normandia, i russi si trovavano ai confini della Prussia Orientale...

  • La Casa del Fascio di Lissone

    26 décembre 2008 ( #pagine di storia locale )

    Nel novembre del 1922 si era costituita a Lissone la sezione locale del Fascio nazionale di combattimento. inaugurazione del gagliardetto del Fascio di Lissone Nelle elezioni politiche dell’aprile 1924, il Listone di Mussolini, capo del Governo, che su...

  • un’opera poco conosciuta di Giuseppe Terragni

    28 décembre 2008 ( #il fascismo )

    La sala O della Mostra della Rivoluzione Fascista del 1932 La Mostra della Rivoluzione Fascista, aperta al pubblico agli inizi del mese di ottobre, segnò l'apice di un vasto programma espositivo del regime fascista inaugurato agli inizi del 1932. Un modello...

  • Lissone: correva l'anno 1939

    20 mars 2009 ( #pagine di storia locale )

    Così Lissone veniva descritta in un articolo contenuto nella monografia stampata in occasione dell’inaugurazione della “Casa del Fascio”, l’attuale Palazzo Terragni. Si noti lo stile roboante e ampolloso, tipico del regime fascista. «In quest'ultimo decennio,...

  • Ercole Galimberti

    09 mars 2014 ( #storie di lissonesi )

    Nei giorni di calma, come erano belle le serate, tutti uniti a cantare le nostre canzoni, a scherzare, a ridere. un giovane partigiano diciottenne Ercole Galimberti, nome di battaglia "Balilla" Come Attilio Meroni, anche Ercole Galimberti, nato a Lissone...

  • L'incendio di Boves

    19 septembre 2009 ( #Resistenza italiana )

    Nei pressi di Cuneo, una delle prime stragi compiute dai nazisti nei primi giorni dell’occupazione dell’Italia dopo l’8 settembre 1943. A Boves il tedesco applica per la prima volta la politica del terrore. Boves viene data alle fiamme il 19 settembre...

  • cittadini di LISSONE non tornati dal fronte russo (1943) - parte prima

    13 mars 2008 ( #storie di lissonesi )

    (dati forniti dall’Unione Nazionale Italiana Reduci di Russia) Elenco parziale dei cittadini di LISSONE non tornati dal fronte russo 1 Arosio Alessandro 05.11.20 7° autoragg.to ++ 30.10.43 2 Arosio Carlo 16.06.13 54°rgt. fanteria disperso 3 Arosio Felice...

  • cittadini di LISSONE non tornati dal fronte russo (1943) - parte seconda

    13 mars 2008 ( #storie di lissonesi )

    (continuazione) (dati forniti dall’Unione Nazionale Italiana Reduci di Russia) Elenco parziale dei cittadini di LISSONE non tornati dal fronte russo (1943) 21 Fossati Armando 14.02.15 54° rgt. fanteria disperso 22 Fossati Giuseppe 16.04.15 54° rgt. fa..Tlteria...

  • cittadini di LISSONE non tornati dal fronte russo (1943) - parte terza

    13 mars 2008 ( #storie di lissonesi )

    (continuazione) (dati forniti dall’Unione Nazionale Italiana Reduci di Russia) Elenco parziale dei cittadini di LISSONE non tornati dal fronte russo (1943) 41 Montrasio Aldo 17.09.22 2° btg. mortai disperso 42 Perego Antonio 12.12.10 54°rgt. fanteria...

  • chi erano i GAP (Gruppi di Azione Patriottica)?

    13 mars 2008 ( #Resistenza italiana )

    «I gappisti non si fermarono mai davanti a nessun ostacolo, a nessun pericolo. Le loro gesta occupano un posto di rilievo nella storia della Resistenza popolare contro nazisti e fascisti. Chi furono i gappisti? Potremmo dire che furono "commandos." Ma...

  • In memoria di Gianfranco De Capitani da Vimercate

    03 octobre 2008 ( #storie di lissonesi )

    A Lissone, dal 12 ottobre 2008, c'è ancora un luogo dedicato ad un giovane concittadino morto in un lager nazista: i giardini, tra Palazzo Terragni ed il vecchio municipio, hanno assunto la denominazione “Largo Gianfranco De Capitani da Vimercate”. Accolta...

  • Ferdinando Cassanmagnago

    09 mars 2014 ( #storie di lissonesi )

    Oggi ricordiamo: Cassanmagnago Ferdinando, nato a Lissone il 2/06/1924 e morto a Dachau il 9/03/1945. La sua mamma si chiamava Rivolta Maria; era nata a Lissone il 3/05/1896. Ferdinando fu arrestato a San Remo (probabilmente nel marzo del 1944). Trascorse...

  • Attilio Meroni

    13 août 2010 ( #storie di lissonesi )

    Verso la metà di giugno del 1944, una folta colonna partigiana comandata dal maggiore Superti, Bruno e Adolfo Vigorelli e da Mario Morandi, inseguita e braccata da forze tedesche, sta risalendo le boscose ed infide balze della Val Grande. (Siamo in Piemonte,...

  • Giulio Colzani

    18 mars 2008 ( #storie di lissonesi )

    Nato a Lissone il 12 febbraio 1911 da Carlo e da Giulia Vismara. Coniugato. Arrestato a Lissone in data non nota tra dicembre 1943 e gennaio 1944. Viene trasportato nel lager Buchenwald, dove, dopo sedici mesi, muore il 24/4/1945, dopo pochi giorni dalla...

  • il campo di concentramento di Fossoli

    16 avril 2008 ( #Resistenza italiana )

    Il tramonto di Fossoli (di Primo Levi) Io so cosa vuol dire non tornare. A traverso il filo spinato ho visto il sole scendere e morire; ho sentito lacerarmi la carne. Le parole del vecchio poeta: «Possono i soli cadere e tornare: a noi, quando la breve...

  • Giancarlo Puecher

    17 avril 2008 ( #Resistenza italiana )

    Milano 1923 - Erba 1943 Agli albori della Resistenza in Brianza, possiamo rilevare come l'attività più consistente, la fioritura maggiore d'iniziative, avvenne nella zona tra Erba e Lecco. A Ponte Lambro, piccolo paese sulla collina erbese, già il 13...

  • Il manifesto unitario delle organizzazioni della Resistenza e dell'antifascismo

    22 avril 2008 ( #varia )

    25 APRILE 1945 – 25 APRILE 2008 Difendiamo i valori di libertà e giustizia, solidarietà e pace che hanno animato la lotta di liberazione e sui quali si fonda la Costituzione della Repubblica Quando i primi partigiani scelsero la via della lotta e salirono...

  • Una delle prime vittime illustri della violenza fascista: Don Giovanni Minzoni

    17 avril 2008 ( #Resistenza italiana )

    Don Giovanni Minzoni nacque a Ravenna il 29 Giugno del 1885 da famiglia della media borghesia. Il piccolo Giovanni crebbe tra l'affetto dei genitori, e di due fratelli e due sorelle, dimostrando viva intelligenza, carattere aperto, franco, espansivo,...

<< < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 20 > >>